Antonio Justel Rodriguez

AIUTO




... in alte onde dell'essere,
- dove lo spirito è vertebra e luce -
lì ti ho visto e sentito,
là;
… È successo la notte in cui gli uccelli sono morti di freddo;
i loro cuori si congelarono, il loro respiro si congelava,
e nessuno nelle sue mani aveva tenuto la vita con tanto amore,
a nessuno piacciono i loro templi,
la sua intuizione,
nessuno, nessuno, così, un tremito;
 … sapere ? sentirti e vederti,
il mondo fu scosso oltre l'alba,
molto, molto di più;
per i sobborghi, e al calar della notte, ancora rimbomba e arde la fede delle tue parole.
***
Antonio Justel Rodriguez
https: //www.oriondepanthoseas.
***

All rights belong to its author. It was published on e-Stories.org by demand of Antonio Justel Rodriguez.
Published on e-Stories.org on 01/07/2022.

 
 

Comments of our readers (0)


Your opinion:

Our authors and e-Stories.org would like to hear your opinion! But you should comment the Poem/Story and not insult our authors personally!

Please choose

Previous title Next title

More from this category "General" (Poems in italian)

Other works from Antonio Justel Rodriguez

Did you like it?
Please have a look at:


Bajo la mátrix de todos los tiempos - Antonio Justel Rodriguez (Politics & Society)
Birds of Paradise - Inge Offermann (General)
RENAISSANCE - Mani Junio (General)