Gabriele Zarotti

Slackline

 

Vivo così.

In bilico

  fra due aforismi.*

 

 

Chissà!

Forse son nato 

fra due aforismi. 

Altro che cavolo!

 

 

Una cosa però 

la posso affermare con certezza:

per nascere son nato,

per vivere ho vissuto.

E camminando in bilico

fra l’una e l’altra 

di ste due sentenze,

senza rete s’intende,

spero di finire in equilibrio

la mia terrena permanenza.

 

 

Da quassù guardo laggiù.

Con distacco

ma senza supponenza,

sol che ci vuol tanta pazienza 

e soprattutto gran cautela

per non cader  nel vuoto

in braccio a falsità 

e conformismo.

 

 

Vivo così!

Scandagliando e investigando

oltre le parole. 

Nei segni e negli atteggiamenti

Umberto e Desmond, 

e un certo istinto naturale,

per mia fortuna

m' han guidato.

 

 

Perché la parola è spesso un’ illusione,

ma se non vuoi restar deluso

volgi lo sguardo al gesto.

In lui puoi trovar più facilmente.

Se ciò che cerchi è

schietto lenimento e pura verità.

 

Di quel che ho appena detto

continuo a far tesoro

e adesso, dopo quanto espresso,

mi tacerei.

E se sapessi  musicare,

su questo filo teso,

il sax che da una vita è dentro me

io suonerei.

 

 

 

* ”Dio ha dato agli uomini la parola perché possano nascondere il loro pensiero".

* "Meglio che parlino le parole piuttosto che le armi."

 

 

 

 

 

 
 

All rights belong to its author. It was published on e-Stories.org by demand of Gabriele Zarotti.
Published on e-Stories.org on 03/27/2019.

 

Comments of our readers (0)


Your opinion:

Our authors and e-Stories.org would like to hear your opinion! But you should comment the Poem/Story and not insult our authors personally!

Please choose

Previous title Next title

Does this Poem/Story violate the law or the e-Stories.org submission rules?
Please let us know!

Author: Changes could be made in our members-area!

More from category"Thoughts" (Poems)

Other works from Gabriele Zarotti

Did you like it?
Please have a look at:

Rompete le righe! - Gabriele Zarotti (Thoughts)
Poppies - Inge Offermann (Thoughts)
that life is such a maze ... - Inge Hoppe-Grabinger (Emotions)