Antonio Justel Rodriguez

PER NOI, GLI AFFLITTI





... Può il dolore essere così denso, così profondo e devastante, così tenace e abrasivo,
per non trovare mai parole di giustizia per le ferite ferite della tua anima,
 o se…?
[... È quando il corpo sa di fiele, abbattimento e insolita tristezza e distanza, dura solitudine,
quando la mente suona come la morte e un mormorio rauco, ferita e si ferma nel tempo;
si verifica quando la respirazione opprime e anche l'odore, e la tosse, e anche muovere le mani perché tutto
ha iniziato a urlare ed è diventata angoscia e angoscia, e fa male senza misura perché un soffocamento crudele
e al galoppo si tormenta la coscienza per accerchiarla, guardarla a testa alta e distruggerla]
... Ah, lotta empia! ma perché, perché dovremmo morire?
Siamo così schiavi e indolenti al drago dei corpi,
questi, quelli che istruiscono e vomitano pus e ombra?
… perciò:
Quale strano potere - dico - riuscirà a dirigere le vele della tua nave, eh, capitano?
- dimmi, rispondimi -
Ebbene, dove hai ceduto o nelle mani di chi li hai lasciati?
Ebbene, se necessario, svegliati, alzati e non rinunciare, ah, mai, alla luce di questo viaggio;
Ma, prima, devi fermarti e ascoltare attentamente, poiché, sotto profonde ondate di dolore,
devi ascoltare e capire le critiche più dure a questi nostri dei implacabili,
il Dio della Conoscenza e il Dio della Saggezza, che però senza luce non possiamo distinguere;
… E se lo farai, equanime e libero, arriverai in porto;
... Non ascoltarmi, le loro sono le parole.
***
Antonio Justel
https://www.oriondepanthoseas.com
 

All rights belong to its author. It was published on e-Stories.org by demand of Antonio Justel Rodriguez.
Published on e-Stories.org on 03/21/2021.

 

Comments of our readers (0)


Your opinion:

Our authors and e-Stories.org would like to hear your opinion! But you should comment the Poem/Story and not insult our authors personally!

Please choose

Previous title Next title

Does this Poem/Story violate the law or the e-Stories.org submission rules?
Please let us know!

Author: Changes could be made in our members-area!

More from category"General" (Poems)

Other works from Antonio Justel Rodriguez

Did you like it?
Please have a look at:

Del cine y su tiempo - Antonio Justel Rodriguez (Politics & Society)
Tounge-Twisters - Jutta Walker (General)
RENAISSANCE - Mani Junio (General)