Antonio Justel Rodriguez

LEI E LUI



 

… Nell'intima limpidezza in cui ardevano si sentiva il mare;
se ne andarono nella notte come nel bagliore del nimbo,
come in oro fuggito da un tempio di corallo
e anemoni dal sud, e vita alta e occhi:
il fiore del cuore;

… Come il timpano di un giglio e la silice di una rosa, emettevano luce;
Ah poi, il conclave del cielo,
ah, la sua moneta fiammeggiante, il suo sigillo e il suo potere!

... insieme erano venuti da tutti i tempi e da tutti i dolori
dietro gli angoli e molizie, gesta e fremiti,
a questa convenzione d'amore;

… All'ora esatta, l'angelo della morte li vide partire;
il suo essere d'aria, era una brezza infuocata.
***
Antonio Justel Rodriguez
https: //www.oriondepanthoseas 
***

 

All rights belong to its author. It was published on e-Stories.org by demand of Antonio Justel Rodriguez.
Published on e-Stories.org on 08/10/2021.

 

Comments of our readers (0)


Your opinion:

Our authors and e-Stories.org would like to hear your opinion! But you should comment the Poem/Story and not insult our authors personally!

Please choose

Previous title Next title

Does this Poem/Story violate the law or the e-Stories.org submission rules?
Please let us know!

Author: Changes could be made in our members-area!

More from category"General" (Poems)

Other works from Antonio Justel Rodriguez

Did you like it?
Please have a look at:

C-19: TRANSMUTATION DE LA COLÈRE - Antonio Justel Rodriguez (General)
Chinese Garden - Inge Offermann (General)
RENAISSANCE - Mani Junio (General)