Antonio Justel Rodriguez

E andava e veniva

 

...no, non aveva standard, marchi, stili,
la sua bellezza era l'essere;
ogni giorno ho cercato il seminatore del mondo e l'ho implorato quell'età
con ogni luce e momento, con ogni uomo e donna, con ogni spirito,
e in tutto e con tutto ardeva;
così, quando cominciarono a temerlo, non apparve mai perché era in tutto
e lo sentivano vagare in se stessi come un destriero d'amore o virtù d'anima;
... finì per essere vero come il dolce rumore o il brontolio del mare,
o come l'inizio rapido e senza paura del giorno con il suo calice e smembramento,
il suo inizio e la sua fine;
... e anche oggi, frugando tra i cigni, avidamente, continuiamo a cercarlo per ucciderlo.
***
Antonio Justel Rodriguez
https: //www.oriondepanthoseas
***
 

All rights belong to its author. It was published on e-Stories.org by demand of Antonio Justel Rodriguez.
Published on e-Stories.org on 08/20/2021.

 

Comments of our readers (0)


Your opinion:

Our authors and e-Stories.org would like to hear your opinion! But you should comment the Poem/Story and not insult our authors personally!

Please choose

Previous title Next title

Does this Poem/Story violate the law or the e-Stories.org submission rules?
Please let us know!

Author: Changes could be made in our members-area!

More from category"General" (Poems)

Other works from Antonio Justel Rodriguez

Did you like it?
Please have a look at:

29 VERSETS-BASE - Antonio Justel Rodriguez (General)
Birds of Paradise - Inge Offermann (General)
Love - Christina Dittwald (Emotions)