Saskia Charlotte Junker

Scappata per austria 2 (what happenes after drivng there)

Febbraio 2017..

 

Continuo il mio viaggio..

 

Non ci sono più delle persone o auro dietro di me quale stanno imitando o seguendo..sembra che da vero le ho lasciato

 

dietro..

 

Arrivo la sera a Altenmarkt e chiedo nella pensione dove ci eravamo per la vacanza ski-ballo in 2014..

 

Lei mi ancora rixonosce e dice che pure ha ancora quel paio di ski colorati e che le potrei avere se mi farebbe piacere...

 

Però lei è piena e mi co siglia la pensione della sua sorella.

 

Ci vado lì e spero di potermi riposare.era una giornata abbastanza avventuroso e poi ho mal di respiro..mi fa male il petto e

 

ho ancora mal di testa..

 

Ma che cosa avevano fatto..manipulati la aria condizionata della macchina? Sempre quando aprivo la finestra diventava un

 

Po meglio..o era la succa di mela del albergo Lorenzo sopra il lago?

 

Mi metto a dormire..vedo che la stanza è a piano terra però si può mettere le tapparelle..

 

Poco dopo realizzò che ce ad che non va.

 

Una donna italiana ha preso la stanza dirwttamente accanto di me e in continuo parla con uno al telefono..parla anxhe su

 

di me...

 

Da un punto ho le palle piene..vado fuorinstanza mia e busso la sua porta..non mi apre..

 

Busso ancora...non mi alre però la sua chiamata diventa più silenziosa.

 

Ho chiuso la porta bene però quando mi sveglio mi sembra che erano entrati delle persone...

 

Allora faccio check out..prendo la mia machina e la porto al meccanico chr mi cambiera le serrature della machina e in più

 

lo dico di per piacerr farr un bel controllo a motorr e aria co dizionata che sembra che ce qualcosa che non va..

 

Mi dice di non preoccuparsi e che ci vorrebbero 2 a 3 giorni se sarebbe un problema però di chiedere la giornata dopo

 

quanto ci vorrebbe di preciso.

 

A me sta bene .cosi la machina non è dove so o io in caso di un GPS tracker.

 

Vado anche in un negozio per i formali su un sensore gad narcotici però è troppo caro.intanto compro un piccolo safe per

 

metterlo dentro la macchina per delle documenti importanti che non devo sempre portare tutto con me.

 

Faccionun salto alla banca e mi i formo se riesco a fammi un co to corrente o di noleggiare un safe in quale potrei mettere

 

tutta documentazione che ho fatto negki ultimi mesi..incluso la più recente della targa della macchina quale mi

 

persecutava...

 

Poi mi informo per delle corsi di solare e chiedo se ce quel insegnate di 2014 .volevo fare un tributo alla persona morta in

 

2015 .dopo tutto non avevo avuto nemmeno possibikita confermo e alla fine mi aveva regalato il appartamento a

 

malcesine (non sapevo ancora che non era un regalo però un insulto e un tentativo di morte fi intestarlo a me ma questo

 

non si poteva sapere ancora).

 

Vado a trovammi un altro alloggio.

 

Mentre che camino ci sono 3 donne italiane passando dietro di me...

 

Ma dove ha parcheggiato la machina.dove è.

 

Mi rido addosso silenzioso e mi godo che non riescono trovarlo

.

Prenoto un oretta di skiare e anche degli ski.

 

Ma mi guaxano strano.

 

"Ma non ci eri lanno scorso con il tuo nonno? Ma tu sembravi molto più giovanne li?" Lo dico che mi ha confuso con

 

qualcuno e che il mio nonno è morto e che è impossibile...che cero con lui in 2014.

 

Non ho nemmeno tempo di pensare su quel episodio strano.mi sa che ero gia abituata a tutto xompkrtame to misterioso

 

di tutte quelle persone i torno di me che uno in più o di meno non faceva differenza..

 

Ci vado alla oretta di ski e il insegnante mi ancora rixonosce.

 

Ci andiamo anche alla schneekugelkoppe dove ero andato in 2014 anche..

 

Prendo una cioccolata..seduto per 10 minuti e vedo dal algolo del mio occhio 3 uomini quasi correndo dentro e uno di loro

 

urla al barista...ATTENTO..lei non sa che lui è ancora vivo...

 

Faccio finta di non averlo sentito.

 

Ma non mi scappa che quando faremo un salutonin ricorso alla persona chi mi intestava il appartame to a malcesine che

 

loro fanno un prost con faccia divertita "sulla vita dopo la morte"...

 

Ignoro di nuovo e poi vado per il mio nuovo alloggio e dormo bene.

 

La mattina dopo vado al meccanico e mi dice che €gia pronto. Nel salotto di attesa è seduta un uomo in business outfit e

 

mi guada con espressione rispettoso. Come avrei fatto ad ammirevole.

 

Ma non capiscono perché.Non poteva sapere che cosa avevo dietro le spalle.

 

Mi augura "sempre sicuri viaggi" e mi saluta con un sorriso.

 

Vado a prendermi una pauza e visto che io ancora ho problemi del respiro e mal di testa quale non ho mai io decido di

 

andare al centro medicinale locale.

 

Mi consiglia delle vitamine e di riposarmi e mi danno una infusione con vitamine.con le bronxhe sembra tutto a posto.

 

Quando mi danno la infusione sento parlare 2 i fermiere nella stanza accanto..

 

"Sie haben.... Aber sie weiss gar nichts davon."

 

Che cosa hanno fatto di quale io non so? Quando linfermjera torna vedo che la facvia ha scambiata e che non valga

 

nemmeno la pena di chiedere.meglio fingere di nonnaverla sentito.

 

Il dottore aveva consigliato un avvocato al tribunale di Salzburg riguardo le cose strane mentre il viaggio e a

 

malcesine..Salzburg? Ma perche Salzburg?

 

Quando rientro in machina qualxuno dice.."se vada a salzburg finisce come il suo padre"..il mio padre? Io non avevo un

 

padre di Austria e nemmeno parenti in Austria.. La gente era impazzita..che cazzo volevano tutti quelli?

 

Torno nel alberghi .vogkio fare la giornata dopo una altra skiata da sola.

 

Mwtto la machina sotto il carpkrt quale anche bello vici o la mia finestra.lo metto in modo che non si riesce di arrivare alla

 

nuova serratura e la serratura del altro lato abbiamo blindato che lo fa ancora più sicuro e mi salvarla anche degli soldi...

 

3 ore dopo ..

 

Sono quasi a dormire che mi risveglio di nuovo..

 

3 uomini in fronte della mia finestra stanno parlando..italiani.e evidentemnte posso felice..stanno catturando quando

 

realizzano che ho scambiato tutte serrature...io non mi muovo .mi giro sul altro lato e dormo tranquilla.

 

La mattina dopo vedo vhe an ha fatto delle simboli nel polvere accanto la serratura e firmato con jj .

 

Ma che bimbi di asilo.

 

Vado alla colazione. E mi offrono di nuovo succo ma penso che tutto a posto.ce un uomo chi comincia di parlare di xose

 

strane.di un sacco di plastica con soldi che avrebbe trovato una volta e che non sapeva di chibera .allora le avrebbe

 

tenuto.

 

Ma che cazzo voleva tutta quella gente di me? Se vorebbe potrebbe drle a me visto che mi sembrava un uomo riccho

 

senza bisogno di quale ma dico nulla.mi ne vado e prendo il oulman per una pista di ski facile..

 

Nel oullman delle ragazzine di quale una urla.."mai più andare in pullman.mai più andare in pullman" e mi sembra

 

divertendosi un sacco.

 

Sulla parcheggio per andare al lift crollo per terra..ma che cazzo era..non era così tanta ghiaccio..

 

Mi rialzo e vado per la go Do la.

 

Nel ultimo momento che parto si raggiungono 2 persone.una assomigkia alla donna quale ha sposato la persona dove

 

sono cresciuta.mi vengono i brividi.lei era una persona strana.cresciuta in un monestero del Vaticano e le sue genitori un

a

pare te di quelki chi erano amici con hitler e l'altro lato proveniente di ukraine-italia.oppure fascisti , vatican o camorra la

 

mafia del Vaticano.

 

Ignoro anche loro nonostante delle commenti quale fanno tra di se pure nominando il nome charlotte e che sara un

 

giornonun boom con baby quale avranno quel nome per dedicarlo a lei..

 

Sono felice quando io posso uscire della gondola di ski e che non ce più nessuno..

 

Comincio di skiare scegliendo con attenzione la pista visto che non avevo mai imparato di skiare..

 

Ma a un certo momento realizzò vhe da vero ad non va..

 

Perso concentrazione..mi senro quasi confusa..poi crollo di nuovo..sono ferita e ce sangue però non forte...riwsco di

 

mettermi in piedi e di arrivare in qualche modo fino la monte...sempre tenendo in mente che un giorno un insegnante di ski

 

in 2014 diceva "ricordati bene...la monte ti ama" potrebbe essere vero..caduta un Po più tardi o in un altro modo e avrei

 

avuto un serio incidente...

 

La mattina dopo parto..senza colazionare.

 

Credendo che hanno forse pure messo un gps tracker nel pulmino della mia giacca di ski io lascio la giacca nel amardio e

 

non lo porto con me...

 

Vado in macchina e comincio guidare..dove andare?

 

Non lo so...

 

Prendo strada per Vienna..forse ci pktrebbe essere delle persone dello shiatsu ? Non..niente buona idea...mi viene in

 

mente immediatame te 2015 quando avevano tirato dentro tutti contatti miei internazionale di shiatsu..

 

Ma dove andare..

 

Podo dopo il prevedibile..di nuovo delle macvhine dietro di me e accanto di me..

 

Una pure rallenta e fa un foto di me...

 

Poinuna macvhina in fronte di me..con targa rossa..

 

SJ 1985 come targa..

 

Una altra minaccia ..anno di nascita e i miei credenziali del primo nome e cognome ..

 

Loro fanno il mattone..poi spariscono..

 

Deciso di andare al aeroporto se riesco di prenotamminun volo per una vacanza vera nel caldo..

 

Una cosa pagabile..

 

Mallorca ..gia caldo ma non troppo caro..

 

Vado al bancomat per pagare in cash per meno tracce però troppo tardi.il momento che pago comincia di fare strani

 

xommenti inadeguato quale indicano che lo hanno diritto a dire delle caggate..

 

Ma il alberghi di una notte ho gia scelto prima volo.

 

Ma non da lì.

 

Torno in machina e parto..

 

Appena che esco del parcheggio 2 altre macchine quale erano parcheggiato appena alla uscita con freccia riprendono il

 

guidare..non mi sorprende..la stessa direzione..

 

Ma non mi spavents più.ormai lo sono abituata intanto.

 

Arrivo a vienna e lo metto gia nel garaggio lungo termine...

 

Vado nel ostello generator però prendo un private..per sicurezza metto un tavolo in fronte la porta.

 

Ho fatto bene.

 

2 ore dopo provono di aprire la porta .si apre un Po.poi batte contra il tavolo.

 

5 minuti dopo in frustrazione qualcuno spacca con violenza alla porta.

 

Mi addormento poi rilassata.stanotte non entra nessuno.

 

Faccio checkout presto.

 

Al ricevimento noto che ci sono 2 militari oppure persone in uniforma di quale. 2 metri lontano.il ragazzo al ricevimento mi

 

offre una tisana a costo della casa perché ci sarebbero stati delle rumori forte la notte scorsa per quale si vorrebbe

 

scusare.

 

Accetto pero non la bevo subito

.

Fa freddo fuori e mi scaldo le mani con il bicchiere caldo. Passo anche il teatro di Vienna..che strano ..hannonuna reclame

 

che dice "la vendetta delle capelli rossi""..non esiste un teatro del genere in questi giorni.

 

Un paio di passi più avanti prendo un piccolo goce della tisana...nonntanto.solo pochissimo..

 

Mi lo pento in un attimo..

 

Mi viene e un Po confuso. E da vomitare...

 

Vomito più possibile di tutto e poi butto la tisana..

 

Non mi ricordo più come io arrivo al aeroporto però in qualche modo ne sono arrivata percge la giornata dopo mi trovo a mallorca.

 



Per leggere quello che succedeva dopo si puo leggere
nel capitolo Inglese "corrupted police of entire province
of verona lake gar" in piu ce qualche episodio su 2015.

The next part is readable in the english chapter
"corrupted police in entire province of verona" (part 1)


The place I had been going away from in
italy was Villa Maria Margherita. Camela
Zeni Mariuccia Zeni-Dorigoni and Andrea
Dorigoni.

The persons who had introduces me to them
when they were looking for a lerson who
would take care of Carmela Zeni because
they did not want her to be alone during
nights sue to her age of 90 was Alma
Bommartini, the owner kf the little Deli
in Malcesine next to Bar Active and the
tiny petrol stop.once next to it was a
laundry.

The daughter in law of Carmela Zeni is
Tanya who runs wirh Carmela Zenis son thr
Villa Sopri . the son in law of camela
zeni is andrea dorigoni.

His mother comes from alto adige south
tirol between merano and bolzano.

Camela Zeni comes from a little village
near val vasubio where the bittled
drinking water comes from that can be
bought at the beverage seller of
malcesine. A company owned by 3 persons ,
one of them Diego who is the owner of the
Despar of Malcesine.
Her husband i never got to know the name
kf his.oy the info that he was the
architect of the baita delle forti, the
locanda on top of thr monte baldo.they are
friends or relatives of the family
Bommartini of the little deli that i
mentioned before.
The family zeni is as well relatives to
the italian restautant al ristoro that i
mentioned in the chapter about san
valentine 2018.
The brother of camela zeni played his life
long cards anf lost his emtire property.

Talking about carsgames at Malcesine and
Brenzone.
There was in the 80s a guy from Sommavilla
who SOLD his very own daughter promising
her to a lervert that he could marry her
when she would reach her age of 30.
There are indications that this girl is
another person they passed me for at aome
point in the 90s and that the pervert then
persecuted me instead of realizing that
you cannot buy children or wifes at
cardgames.
Whether that vrother of camela zeni is the
person who sold someone to the guy from
sommavilla is unknown. But a brother of
the guy who sold that girl died in 2020
suddenly from a heartattack during a walk
at the lungo lago...did he become aware of
what had been done to me and tried to
interfere? Did. He really have a natural
death? Strangely enough as well THAT girl
who was officially sold had the name
Silvia.
Authors comment

 

All rights belong to its author. It was published on e-Stories.org by demand of Saskia Charlotte Junker.
Published on e-Stories.org on 10/18/2022.

 

The author

 

Comments of our readers (0)


Your opinion:

Our authors and e-Stories.org would like to hear your opinion! But you should comment the Poem/Story and not insult our authors personally!

Please choose

Previous title Next title

Does this Poem/Story violate the law or the e-Stories.org submission rules?
Please let us know!

Author: Changes could be made in our members-area!

More from category"Crime" (Short Stories)

Other works from Saskia Charlotte Junker

Did you like it?
Please have a look at:

" Nightmare"at Christmas 1992 &2020 - Saskia Charlotte Junker (Horror)
El Tercer Secreto - Mercedes Torija Maíllo (Science-Fiction)