Antonio Justel Rodriguez

ECHI IMMORTALI

 
... Io sono la forza infinita di Dio, erigendo il corpo infinito dell'universo,
e anche la sua anima,
e la sua luce,
il suo canto e la sua griglia,
il suo battito cardiaco,
musica divina che descrive l'aura con cui sono e risplendono gli echi immortali,
quelli del perdono, della compassione e della misericordia e, allo stesso modo, come grido cosmico di amore-saggezza,
e coraggio, gioia e libertà...
... Io, Io Sono - e, Tu, sei, oh amico, oh amico - quel sublime gioiello del loto o della rosa...!!!
***

(1) Traduzione poetica e linguistica di “Om Mani Padme Hum”.
(2) Printico: Meraviglioso, straordinario, portentoso, insolito, eminente...
***
Antonio Justel-Rodriguez
https://www.oriondepanthosseas.com
***

All rights belong to its author. It was published on e-Stories.org by demand of Antonio Justel Rodriguez.
Published on e-Stories.org on 11/10/2022.

 
 

Comments of our readers (0)


Your opinion:

Our authors and e-Stories.org would like to hear your opinion! But you should comment the Poem/Story and not insult our authors personally!

Please choose

Previous title Next title

More from this category "General" (Poems in italian)

Other works from Antonio Justel Rodriguez

Did you like it?
Please have a look at:


Abrid, abrid al sol de la alegrķa - Antonio Justel Rodriguez (General)
Winter Day - Inge Offermann (General)
Le isole della pace (Übersetzung von Inseln der Ruhe) - Ursula Mori (Life)