Antonio Justel Rodriguez

ODE D'AUTUNNO: ABBAGLIAMENTO



[…sulla foresta incandescente si esprime l’universo:
acqua e fuoco, vita e morte si abbracciano, brillano e vibrano, cantano;
…oh fiore o momento che sempre deve ritornare,
oh abbaglio, oh festa immortale]
…la mia anima è venuta dalla lotta contro l’anno, dal nascere e dal morire,
per ristrutturare mari e ricordi con cui ospitare le luci/luci:
il fuoco dello spirito;
…e, all'improvviso, l'autunno in un'enorme, maestosa apertura del mondo
con note e sangue vivo, ardente in costellazioni,
l’enorme pulsazione tra cielo e terra,
i poteri del sole e del suono,
un giudizio d’amore e la sua voce siderale,
la luce, la luce, la luce,
e anche la mia libertà lì radiosa,
lì e lì, lì, proprio lì,
e altrettanto rischioso e tremante il mio respiro e il mio essere, l'aria,
la bellezza in fiamme nel suo frutteto, nella foresta…
…ma, nonostante tutto, e nel profondo dell’anima mia, dimmi:
Che data è questa, a quale morte o prova vado e andiamo o quali rinascite...,
- parlami e dimmi, per favore, in un intimo sussurro, molto debolmente, molto debolmente e tranquillamente,
“perché, amore mio, perché scoppia così, prende fuoco e crea in te il mondo,
Perché, perché...".
***
Antonio Justel/Orione di Pantheseas
https://www.oriondepanthoseas.com
***

All rights belong to its author. It was published on e-Stories.org by demand of Antonio Justel Rodriguez.
Published on e-Stories.org on 01/14/2024.

 
 

Comments of our readers (0)


Your opinion:

Our authors and e-Stories.org would like to hear your opinion! But you should comment the Poem/Story and not insult our authors personally!

Please choose

Previous title Next title

More from this category "General" (Poems in italian)

Other works from Antonio Justel Rodriguez

Did you like it?
Please have a look at:


IL GUARDIANO DELL'ACQUA - Antonio Justel Rodriguez (General)
Winter Day - Inge Offermann (General)
Growth - Inge Offermann (General)