Antonio Justel Rodriguez

REPUBBLICANESIMO

[21° secolo: … cessazione dei partiti politici e che ogni parlamentare, o consigliere eletto, governi la propria voce e voti liberamente, secondo coscienza, senza dipendere assolutamente da nessuno]
***
…questo principio,
– questo dono di uguaglianza e di identità nell’essere,
questa eccellenza, questo intimo splendore, questa giustizia civica –
Dov'era, chi ce lo ha portato?
…perché aperti al canto sublime della ragione e del cuore,
I tempi della schiavitù e dell’esilio del corpo e dell’anima sono già stati affrettati,
ecco che arriva il XXI chiedendo urne, e voti, e scrutinio,
verbali e proclami, verdetti esatti con cui espira e vive trionfante
la democrazia e le sue virtù;
…il tempo si è spento e il fuoco cittadino e redentore reclama il suo statuto:
l'essere universale, il suo onore o guida, il suo faro o luce civile: repubblicanesimo;
Non invano – torno e dico – sono il tuo campione, il tuo impero civile e cittadino, la tua radice naturale e re,
il suo principe.
***
Antonio Justel/Orione di Pantheseas
https://www.oriondepanthoseas.com
***

All rights belong to its author. It was published on e-Stories.org by demand of Antonio Justel Rodriguez.
Published on e-Stories.org on 06/20/2024.

 
 

Comments of our readers (0)


Your opinion:

Our authors and e-Stories.org would like to hear your opinion! But you should comment the Poem/Story and not insult our authors personally!

Please choose

Previous title Next title

More from this category "General" (Poems in italian)

Other works from Antonio Justel Rodriguez

Did you like it?
Please have a look at:


Campo moderno de tortura y exterminio - Antonio Justel Rodriguez (Politics & Society)
Flying home - Inge Offermann (General)
Candle of Time - Inge Offermann (Life)