Giovanni Di Cristofano

PASSIONE ELETTRICA

PASSIONE ELETTRICA

Il bacio si interrompe.

-Vuoi essere sculacciata, amore?

Desiderio e paura negli occhi della gazella.

-Si.

-Col filo elettrico sul culetto?

-Se vuoi.

Mano nella mano verso la camera da letto. Juliet si tira gi le mutandine e si prepara distesa di traverso. Al bordo del letto, in piedi davanti a lei, le prendo la testa tra le ginocchia, le sue braccia si stringono alle mie gambe. Preparo una frusta col filo elettrico.

-Sei pronta?

La frusta le lascia un segno rosso sul sedere. Sconvolta dal bruciore e dal piacere della sottomissione, solleva la testa e si gira, i suoi occhi pieni di gratitudine supplicano ancora, mentre avida succhia il mio pollice tra le sue labbra.    

 

All rights belong to its author. It was published on e-Stories.org by demand of Giovanni Di Cristofano.
Published on e-Stories.org on 04/20/2009.

 

Comments of our readers (0)


Your opinion:

Our authors and e-Stories.org would like to hear your opinion! But you should comment the Poem/Story and not insult our authors personally!

Please choose

Previous title Next title

Does this Poem/Story violate the law or the e-Stories.org submission rules?
Please let us know!

Author: Changes could be made in our members-area!

More from category"Love & Romance" (Short Stories)

Other works from Giovanni Di Cristofano

Did you like it?
Please have a look at:

Portami su - Giovanni Di Cristofano (Humour)
A Long, Dry Season - William Vaudrain (Life)